Home Technion Alumni Donazioni News Contatti
ITALIAN  TECHNION  ASSOCIATION Copyright 2012 I.T.A. Italian Technion Association - © 2012 all rights reserved Privacy - Trademark

Telefono

Enter CAPTCHA solution
Listen to audio CAPTCHA
RICHIESTA INFORMAZIONI

La legge finanziaria da quest’anno ha introdotto la possibilità di dedurre dalla dichiarazione dei redditi il 2 x mille per le associazioni culturali che rappresenta  un piccolo sostegno volontario sena alcun aggravio  per il contribuente.

Per esprimere la scelta a favore di una delle associazioni culturali ammesse al beneficio, il contribuente deve apporre la propria firma nell’apposito riquadro presente nella scheda indicando il codice fiscale dell’associazione

10319581004





Dettagli

La scelta può essere fatta per una sola delle associazioni culturali beneficiarie.


Nel caso di presentazione del modello 730/2016 i contribuenti che presentano la dichiarazione al proprio sostituto d’imposta devono contestualmente consegnare il Mod. 730-1, in busta chiusa; deve essere consegnata la scheda anche qualora non venga espressa alcuna scelta, indicando il codice fiscale e i dati anagrafici. Se viene presentata la dichiarazione in forma congiunta, devono essere inserite le schede per destinare l’8 per mille, il 5 per mille e il 2 per mille in un’unica busta sulla quale vanno riportati i dati del dichiarante.

I sostituti d’imposta che hanno ricevuto le schede con evidenza della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef (modelli 730-1), devono provvedere a consegnale:

I contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale del CAF o di un professionista abilitato sono tenuti a consegnare loro, in busta chiusa, la scheda per la destinazione dell’8 per mille, del 5 per mille e del 2 per mille dell’Irpef (Mod. 730-1), anche se non hanno espresso alcuna scelta.

Il CAF o il professionista abilitato acquisiscono le scelte e le trasmettono all’Amministrazione finanzia­ria, riportandole nel campo Messaggi del modello 730-3, da consegnare al contribuente.

Infine, nel caso del Modello 730 precompilato presentato direttamente, il contribuente deve compilare il Modello 730-1, anche senza esprimere alcuna scelta e lo presenta direttamente tramite il sito web dell’Agenzia delle entrate.

NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI DEVOLVI IL 2X1000 AL TECHNION